Feb201121

Al minuto 5 e 3 secondi di questo video, Stefan Di Maria ci racconta l’origine del nome della sua band, i Feelgood 🙂 Siamo nel gennaio 2010

http://www.youtube.com/watch?v=gM6ajfLEKI0#t=5m03s

“FeelGood” è stato scelto, perchè io stavo in una band che faceva cover, appena sono arrivato ad LA, e suonavo come chitarrista. Era una band che faceva cover di canzoni degli anni 70/80, tipo Luther Vandross, Michael Jackson e roba varia ed è stato in quel momento che ho iniziato a sentirmi bene.

Il nostro bassista, Zach, al tempo era nella cover band con me, e mentre suonavamo e cantavamo, disse qualcosa, eravamo sul palco e lui disse (audio troppo basso per capire quello che dice in questo punto 🙁 ),
e io risposi “Sai cosa? Voglio creare una band così. Voglio creare una band che abbia influenze di Michael Jackson, Prince, musica che ti faccia venire voglia di ballare, che ti faccia venire voglia di alzare il volume, cose così, che ti faccia alzare in pratica, e ora Zach, che stava nella cover band e lavorava con me, è ora nella nostra band”

Jooleeuh

4 comments

  1. Rosario ha detto:

    Ci sono riusciti in pieno..la loro musica fa venire voglia di muoversi, alzare il volume e ballare 😉

    Report user
  2. Patrizia ha detto:

    Si che ci son riusciti. 🙂

    Report user
  3. […] Urrico! Lei è anche una grande traduttrice, ci ha tradotto le interviste americane di Stefan: http://fans.stefandimaria.it/origine-nome-feelgood/ http://fans.stefandimaria.it/feelgood-jingle-punks/ […]

  4. moncler ha detto:

    attenti se in basso a destra

Rispondi