Feb201120

Traduzione di questa intervista fatta da Stefan Di Maria, nell’aprile 2010, prima del suo ingresso ad Amici 10.
In questa intervista si parla dell’album che Stefan con i Feelgood si sono autoprodotti a Los Angeles 🙂

Sam: Siamo qui con Stefan Di Maria della band FeelGood. Come stai stasera?

Stefan: Molto bene!

Sam: Dicci qualcosa dei FeelGood. Adoro la copertina dell’album!

Stefan: Siamo una band di LA pop, funk e groove. Siamo cinque elementi, io sono il cantante e chitarrista. Abbiamo anche un altro chitarrista, un bassista, un tastierista e un batterista.
Ciò che facciamo con la nostra musica è far alzare in piedi le persone e farle muovere (ballare). Abbiamo appena pubblicano un EP, eccolo, quello che stai tenendo in mano. E’ appena uscito!

Sam: Stefan, come hai iniziato con la musica? Da quanto tempo hai questa passione?

Stefan: Ho iniziato suonando il piano da piccolino. Ma non mi sono attenuto a quello. Alle scuole medie ero un piccolo punk, sai, con la cresta, ero un batterista, e poi ho voluto iniziare con il processo della scrittura, quindi ho preso la chitarra, all’età di 12 anni, e dopo le superiori, sai, ero un bravo studente, santarellino, leccaculo, dopo le superiori ho deciso di trasferirmi in California e andare a scuola di musica. Ho frequentato la scuola di musica qui e mi sono diplomato un paio di anni fa in chitarra e composizione, ho fatto televisione e i FeelGood è come se fosse il mio bambino.

Jooleeuh

3 comments

  1. Patrizia ha detto:

    Ahahahah…oddio vogliamo una foto di Stefan, piccolo punk con la cresta!!!!!! 🙂

    Report user

Rispondi